c/o Palazzo di Giustizia Via Carlo Alberto dalla Chiesa, 11 - Telefono: 0541.389924 - Fax: 0541.395029

Privacy Policy

PRIVACY POLICY SITO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE RIMINESE

Versione 01 del 05.12.19

In questa pagina L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE descrivono le modalità di gestione di questo sito (il “Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE”) con riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano oppure inviano messaggi di posta elettronica (e-mail) agli indirizzi disponibili sul Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE. Essi sono contitolari del trattamento dei dati ciascuno in persona del rispettivo Presidente, ambedue con sede c/o Palazzo di Giustizia Via Carlo Alberto dalla Chiesa, 11 - Rimini P.E.C.: ord.rimini@cert.legalmail.it  , in persona del Presidente pro tempore, raggiungibile per ogni comunicazione o richiesta in merito ai propri dati, anche all’indirizzo e-mail privacy@avvocati.rimini.it e privacy@fondazioneforenserimini.it , per le disposizioni di cui al Regolamento 2016/679 e del D.Lgs. 101/18 in qualità di Contitolari del Trattamento dei dati ai sensi dell’art. 26 del predetto Regolamento.

PERCHÉ QUESTA PRIVACY POLICY?

A partire dal 25 maggio 2018 in tutti gli Stati dell’Unione europea si applicano nuove regole sulla privacy, imposte dal Regolamento UE n. 2016/679 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, che d’ora in poi chiameremo RGPD), oltre che da leggi nazionali, come il D.Lgs.101/18.

Il RGPD prevede una maggiore tutela degli utenti e impone nuovi obblighi e responsabilità a carico di chi tratta dati personali, anche attraverso i siti web.

Per saperne di più sul RGPD può consultare l’utile e approfondita Sezione a cura del Garante italiano per la Protezione dei Dati Personali: La aiuterà a comprendere meglio le nuove regole e a conoscere i Suoi diritti.

Un principio fondamentale è quello della trasparenza: gli utenti devono sapere in anticipo, in modo chiaro e completo quali informazioni personali saranno raccolte, chi le tratterà, per quali motivi e per quanto tempo, se saranno utilizzate per scopi commerciali, o per scopi di profilazione, se saranno comunicate a terzi, ecc. e poter controllare in modo efficace la gestione dei propri dati.

Questa informativa è fornita in conformità all'articolo 13 del RGPD, al D.Lgs.101/18 e si ispira anche alle Linee Guida del Gruppo di lavoro ex Articolo 29 sulla Trasparenza.

L’informativa è rivolta a tutti coloro che interagiscono con il Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo  corrispondente alla pagina iniziale o ‘home page’ del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE  FORENSE Nella consultazione del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE oltre che con l’invio di comunicazioni ai contatti presenti sul Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE possono essere trattati dati che consentano di identificare – direttamente o indirettamente – gli utenti.

A QUALI SITI WEB SI APPLICA LA PRIVACY POLICY L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE?

L'informativa è resa solo per il Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente mediante i link (collegamenti ipertestuali)  o reindirizzamento (redirecting), presenti nel Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE.

L'esistenza di uno o più link, o il reindirizzamento verso un sito non appartenente a L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE non comporta l'approvazione o l'accettazione di responsabilità da parte di L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE circa il contenuto o l'utilizzazione di detto sito di terzi.

Si consiglia agli utenti che desiderino inviare dati a oppure tramite siti web di terzi, di leggere attentamente le relative dichiarazioni sulla privacy prima di fornire dati personali.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO E CONTATTI

Contitolari del trattamento dei Suoi dati personali di cui alla presente Informativa sono L’Ordine Avvocati di Rimini e la Fondazione Forense, ciascuno in persona del rispettivo Presidente, ambedue con sede c/o Palazzo di Giustizia Via Carlo Alberto dalla Chiesa, 11 - Rimini P.E.C.: ord.rimini@cert.legalmail.it  , in persona del Presidente pro tempore, raggiungibile per ogni comunicazione o richiesta in merito ai propri dati, anche all’indirizzo e-mail privacy@avvocati.rimini.it e privacy@fondazioneforenserimini.it  , per le disposizioni di cui al Regolamento 2016/679 e del D.Lgs. 101/18 in qualità di Contitolari del Trattamento dei dati ai sensi dell’art. 26 del predetto Regolamento

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione

L'accesso e la consultazione del Sito di L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE non prevedono la raccolta di dati personali da parte di L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE, tranne che nella pagina “Contatti” dove sono presenti un modulo contatti per il quale sarà fornita una Informativa privacy specifica, oltre a contatti e-mail per inviare richieste di informazioni, CV e candidature.

Tuttavia, il sistema informatico – nell'ambito del suo normale funzionamento – potrà avere la necessità di memorizzare alcuni Suoi dati di navigazione. La trasmissione di questi dati è automatica ed è necessaria per il funzionamento del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE, essendo legata all’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Tali dati non sono raccolti al fine di essere associati alla Sua identità, tuttavia potrebbero indirettamente – mediante elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi – consentire la Sua identificazione. Per questo motivo, essi potrebbero essere considerati “dati personali” secondo il RGPD.

Si tratta, ad esempio, degli indirizzi IP o dei nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE degli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

 

Cookies

I cookies utilizzati dal Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE sono Tecnici o Analitici prima parte.

Il Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE non fa uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

Non sono utilizzati cookies di profilazione.

L'uso di c.d. cookies di sessione (che non sono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE I c.d. cookies di sessione utilizzati nel Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

Potete trovare maggiori informazioni nella nostra Cookie Policy.

 

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE implica la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio.

In tutte le pagine del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE in cui sono presenti funzionalità o moduli che consentano agli utenti il conferimento volontario di dati personali, sono fornite specifiche Informative privacy dedicate, direttamente e facilmente accessibili da ciascuna pagina in modo che gli utenti possano essere pienamente consapevoli dell’uso che, caso per caso, sarà fatto dei loro dati personali.

L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE come Contitolari precisano che, qualora l’Utente conferisca volontariamente e spontaneamente dati personali appartenenti a categorie particolari, ex art. 9 del G.D.P.R., (ossia quelle informazioni idonee a rivelare l’origine razziale, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, opinioni politiche, adesione a partiti, sindacati od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e orientamento sessuale), L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE li tratterà con la massima riservatezza, nel rispetto della normativa vigente e per le esclusive finalità indicate nelle specifiche informative. Questi dati saranno divulgati solo ai destinatari indicati in ciascuna Informativa specifica e non saranno utilizzati a scopi commerciali, a meno che Lei non ci fornisca il Suo espresso consenso, come specificato in seguito.

 

FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Dati di navigazione

I dati raccolti automaticamente dal sistema sono utilizzati:

  • al fine di consentire all’Utente l'utilizzo delle funzionalità del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE;
  • al fine di ottenere informazioni statistiche anonime sull'uso del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE e per controllarne il corretto funzionamento e sono distrutti immediatamente dopo essere stati elaborati;
  • per l'accertamento di responsabilità in caso di possibili reati informatici ai danni del SitoL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE Dati forniti volontariamente dall'utente

I dati acquisiti da L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE con l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE, nonché attraverso i moduli presenti su specifiche pagine del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE saranno trattati solo per quanto necessario al fine di rispondere alle eventuali richieste degli utenti.

I dati acquisiti da L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE con l’invio facoltativo, esplicito e volontario di curriculum vitae da parte di aspiranti collaboratori saranno trattati solo allo scopo di valutare le candidature per possibili assunzioni e collaborazioni.

Specifiche informative di sintesi sono riportate o visualizzate nelle pagine del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE dalle quali sono raccolti dati personali mediante moduli, con i dettagli delle finalità del trattamento.

La base giuridica del trattamento dei dati sopra menzionati è il consenso espresso dell’utente, acquisito in conformità al RGPD.

 

DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Dati di navigazione

I destinatari dei dati di navigazione sono:

  • addetti e collaboratori di L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE fornitori di servizi legati alla gestione e al funzionamento del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE:

Dati forniti volontariamente dall'utente

I destinatari dei dati forniti volontariamente dall'utente – come specificamente dettagliato anche nelle singole Informative - saranno i seguenti soggetti, indicati individualmente o per categorie:

  • addetti e collaboratori di L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE,
  • fornitori di servizi e-mail
  • Fornitori di software per l’iscrizione ai corsi di formazione indicati dal sito;
  • fornitori di servizi legati alla gestione e al funzionamento del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE eventuali addetti a occasionali operazioni di manutenzione e riparazione
  • fornitori di servizi di cloud
  • fornitori di servizi di hosting e server virtuali
  • fornitori di servizi di connettività e telefonia
  • fornitori di servizi di chat e comunicazione
  • fornitori di servizi di mailing list
  • fornitori di servizi di trasferimento file
  • fornitori di servizi di assistenza da remoto
  • social network

I dati non saranno comunicati ad altre categorie di soggetti, né saranno in alcun modo diffusi o resi pubblici.

Potranno essere comunicati alle Autorità competenti se previsto dalla normativa vigente o su richiesta di soggetti legittimati.

 

INTENZIONE DI TRASFERIRE I DATI A UN PAESE TERZO O A UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

I dati di navigazione e i dati inviati spontaneamente dagli utenti attraverso i diversi canali messi a disposizione dal Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE potranno essere trasferiti su server ubicati in Paesi extra-UE, qualora i fornitori di servizi informatici e i programmi impiegati da L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE., elencati in precedenza quali destinatari, lo prevedano o impieghino tecnologia di cloud computing che non possa ubicare con certezza dove sia allocato il Suo dato.

Ai sensi di legge, si fa presente che allo stato attuale la Commissione europea ha previsto una decisione di adeguatezza solo per un numero limitato di Stati (Andorra, Argentina, Australia, PNR, Canada, Faer Oer, Guernsey, Isola di Man, Israele, Jersey, Nuova Zelanda, Svizzera, Uruguay) e che quindi i Suoi dati personali potrebbero essere trasferiti dai Servizi utilizzati (es. Skype, Gmail) anche a Paesi per i quali non è stata pubblicata una tale decisione di adeguatezza, né allo stato attuale L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE è in grado autonomamente di fornire garanzie appropriate.

Tuttavia, Le ricordiamo che L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE ha selezionato attentamente solo fornitori di servizi in grado di offrire un elevato livello di sicurezza e protezione dei dati personali.

 

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

Dati di navigazione

Questi dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità i dati sono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione.

I cookies sono conservati per 12 (dodici) mesi, ma, solo in forma aggregata e non consentono di identificare gli utenti.

Dati forniti volontariamente dall'utente

I dati forniti volontariamente dagli utenti con l’invio di e-mail di richiesta informazioni ai contatti presenti sul Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE saranno conservati solo per il tempo necessario a dare un riscontro agli interessati e saranno successivamente distrutti.

I dati forniti volontariamente da parte degli utenti con l’invio di e-mail ai contatti presenti sul Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE per l’invio di CV finalizzati alla candidatura come collaboratori saranno conservati solo per il tempo necessario a dare un riscontro agli interessati e saranno successivamente conservati per 1 anno per poterli consultare qualora emerga la necessità di assumere una nuova figura professionale o avviare una nuova collaborazione.

 

I SUOI DIRITTI COME INTERESSATO

La informiamo che, in qualità di Interessato, ha tutti i diritti a Lei spettanti previsti dal RGPD:

Diritto di Accesso (art. 15),

Diritto di Rettifica (art. 16),

Diritto alla Cancellazione (c.d. “Diritto all’oblio”) (art. 17),

Diritto di Limitazione di trattamento (art. 18),

Diritto a che il Titolare notifichi la rettifica o la cancellazione ai destinatari (art. 19),

Diritto alla Portabilità dei dati (art. 20),

Diritto di Opposizione (art. 21).

Ha inoltre il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso prestato al trattamento dei dati, la revoca ha effetto dal momento in cui L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE ne verrà a conoscenza.

Le ricordiamo che la revoca, come previsto dal RGPD, non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso precedentemente prestato.

Ha infine il diritto di proporre reclamo presso una Autorità di controllo, come specificato più avanti. L’Autorità italiana è il Garante per la Protezione dei Dati Personali, i cui recapiti sono accessibili al link http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/footer/contatti

In tutti i casi descritti l’esercizio dei Suoi diritti è portato a conoscenza di coloro ai quali i Suoi dati sono stati comunicati, eccettuati i casi di esonero previsti dal RGPD, rimandando alla lettura di ogni contenuto al link http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue/diritti-degli-interessati
In alcune ipotesi (cancellazione, limitazione, opposizione) l’esercizio dei Suoi diritti potrebbe non rendere più possibile, in tutto od in parte, dare seguito alle Sue richieste formulate via e-mail o mediante il modulo web, né l’erogazione di eventuali prestazioni e/o servizi a Suo favore.

Tutti i diritti descritti sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità oppure via mail all’indirizzo privacy@avvocati.rimini.it e privacy@fondazioneforenserimini.it a L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE, anche per il tramite di un incaricato, alla quale è fornito idoneo riscontro senza ritardo.

 

DIRITTO DI REVOCARE IL CONSENSO

L’interessato ha sempre la facoltà di revocare il proprio consenso precedentemente accordato, nello stesso modo in cui lo ha espresso, o comunque a mezzo e-mail, inviando la revoca al seguente indirizzo privacy@avvocati.rimini.it  e privacy@fondazioneforenserimini.it La e-mail avrà effetto recettizio e pertanto consentirà al ricevimento della stessa di procedere alla interruzione di ogni trattamento e alla comunicazione ad ogni responsabile o sub responsabile di di adeguarsi in tal senso.

Le ricordiamo che l’eventuale revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

 

DIRITTO DI PROPORRE RECLAMO A UN’AUTORITÀ DI CONTROLLO

Ogni interessato ha la facoltà in caso di violazione consumata a pregiudizio dei propri diritti e delle proprie libertà procedere al reclamo da formulare al Garante via web attraverso la compilazione dell’apposito modulo, disponibile sul sito www.garanteprivacy.it

 

OBBLIGATORIETÀ E NECESSITÀ DI FORNIRE I PROPRI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire facoltativamente e volontariamente i propri dati identificativi e personali.

Il mancato conferimento dei dati richiesti da ciascuna pagina del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE, quali a mero titolo esemplificativo nome, cognome, indirizzo di posta elettronica, comporterà l’impossibilità di ottenere quanto richiesto dall’utente stesso.

 

PROFILAZIONE E PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI

Dati di navigazione

I Suoi dati di navigazione non saranno utilizzati per scopi di profilazione, né per attivare processi decisionali automatizzati.

Dati forniti volontariamente dall'utente

I dati da lei spontaneamente e volontariamente forniti mediante gli indirizzi e-mail presenti sul Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE. e/o mediante la compilazione di moduli presenti in specifiche pagine del Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE non saranno utilizzati per scopi di profilazione, né per attivare processi decisionali automatizzati.

 

MISURE DI SICUREZZA

Il Titolare adotta adeguate misure di sicurezza tecniche e organizzative, in conformità a quanto disposto dal RGPD al fine di ridurre al minimo i rischi che incombono sui Suoi dati personali, quali la distruzione o perdita, anche accidentale, l’accesso non autorizzato o il trattamento non consentito o non conforme alle finalità di raccolta, come definite nella presente Privacy Policy.

 

MODALITÀ DI TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati sarà effettuato in conformità con quanto previsto dall’art. 32 del RGPD e avverrà mediante l’ausilio di mezzi informatici e telematici, oltre che manuali e cartacei.

A seguito di controlli periodici il Titolare verificherà la stretta pertinenza e la non eccedenza dei dati raccolti rispetto agli obblighi e alle finalità del trattamento.

 

REGOLE DI CONDOTTA - COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

il Titolare al fine di ottemperare a quanto previsto dalla normativa vigente, nell’ipotesi in cui l’Utente utilizzi impropriamente il Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE al fine di commettere illeciti e/o porre in essere qualsivoglia condotta penalmente perseguibile si riserva di informare la Pubblica Autorità, nel pieno rispetto della legge.

 

MODIFICHE ALLA PRIVACY POLICY

La presente Privacy Policy potrà essere modificata in occasione di nuove funzionalità aggiunte al Sito L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI E LA FONDAZIONE FORENSE o a seguito di commenti e suggerimenti inviati dai nostri utenti.

La stessa Privacy Policy può essere modificata in qualsiasi momento con la pubblicazione di una versione aggiornata sul sito web, efficace dalla data di decorrenza della pubblicazione della stessa.