c/o Palazzo di Giustizia Via Carlo Alberto dalla Chiesa, 11 - Telefono: 0541.389924 - Fax: 0541.395029

Comitato Pari Opportunità quadriennio 2019 – 2022 convocazione Elezioni e Assemblea degli iscritti

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI

 

Rimini, 23 maggio 2019

 

A tutti gli Iscritti

Loro Sedi

Comunicazione a mezzo Posta Elettronica Certificata

 

Oggetto: convocazione Elezioni Comitato per le Pari Opportunità per il quadriennio 2019 - 2022 e convocazione dell’Assemblea degli iscritti a norma dell’art. 6 della Legge 113 del 12/7/2017.

 

Gentili Iscritti,

visto l'art. 25, comma 4, Legge professionale forense n. 247 del 2012, il quale prevede la costituzione, presso i Consigli degli Ordini Circondariali, di un Comitato per le Pari Opportunità degli Avvocati che promuova politiche ed interventi volti a garantire la reale parità tra uomo e donna nell'accesso e nello svolgimento della professione forense, attivandosi per la stigmatizzazione e per la rimozione di qualsivoglia discriminazione di genere;

vista la deliberazione di questo Consiglio dell’Ordine, assunta in data 17 aprile 2019, con la quale si è approvato all'unanimità il regolamento per la costituzione e per l'attuazione del Comitato;

considerato che, in forza del predetto regolamento, da intendersi in questa sede integralmente richiamato:

  1. si determina in n. 5 (cinque) il numero complessivo dei componenti del Comitato per le Pari Opportunità (dei quali uno designato dal Consiglio dell'Ordine al proprio interno e già individuato all'unanimità nel Consigliere Avv. Elisa Pelaccia, come da delibera del 17 aprile 2019) da eleggersi tra tutti gli Iscritti che:
  • abbiano diritto di voto;
  • siano in regola con il versamento delle quote di iscrizione all'Albo;
  • non abbiano riportato, nei cinque anni precedenti la candidatura, una sanzione disciplinare esecutiva superiore all'avvertimento;
  1. si determina, altresì, in conformità alla Legge 12 luglio 2017 n. 113, che ciascun elettore, secondo quanto indicato nella tabella A allegata al citato testo normativo, possa esprimere un numero massimo di voti pari a 3 (tre), attribuendo almeno 1 (uno) voto al genere meno rappresentato; in ogni caso a ciascun elettore è fatto divieto di esprimere, per candidati di un solo genere, un numero di preferenze superiore a 2 (due);
  1. fissa la data per svolgimento delle elezioni dei componenti del Comitato per le Pari Opportunità per il quadriennio 2019 - 2022, da svolgersi in unica tornata, nel giorno giovedì 13 giugno 2019, con seggio aperto dalle ore 9,00 alle ore 14,00 presso la sede del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati c/o il Tribunale in Rimini, Via Carlo Alberto Dalla Chiesa n. 11, primo piano,

CONVOCA

l’Assemblea Generale degli Iscritti, per procedere all'elezione di n. 4 (quattro) componenti del Comitato per le Pari Opportunità per il quadriennio 2019 - 2022, nel seguente giorno:

giovedì 13 giugno 2019 dalle ore 9,00 alle ore 14,00,

presso la sede del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati c/o il Tribunale in Rimini, Via Carlo Alberto Dalla Chiesa n. 11, primo piano;

DISPONE

che sia dato avviso di convocazione a firma del Presidente del Consiglio dell'Ordine e che lo stesso sia spedito a tutti gli aventi diritto al voto mediante messaggio di Posta Elettronica Certificata;

che detto avviso venga affisso in modo visibile dal giorno della convocazione sino a quello precedente le votazioni sia negli Uffici del Consiglio sia in un luogo del Tribunale accessibile al pubblico previa autorizzazione degli Uffici competenti compresi gli spazi riservati all’Ordine;

che ne sia dato avviso mediante pubblicazione sul sito internet istituzionale del Consiglio dell’Ordine.

L’avviso dovrà contenere l’invito a tutti gli Avvocati che possono presentare esclusivamente candidature individuali e che le candidature devono essere presentate, a pena di irricevibilità, almeno 10 (dieci) giorni prima la data prevista per l'inizio delle operazioni di voto (ultimo giorno utile per la valida presentazione della candidatura: 2 giugno 2019) a mezzo p.e.c. ovvero mediante deposito presso la Segreteria del Consiglio dell’Ordine di dichiarazione sottoscritta dall’interessato e resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445.

Si comunica, altresì, che, ai fini del regolare svolgimento delle elezioni e dello scrutinio, sarà istituita una Commissione elettorale di nomina consiliare, presieduta dal Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati, o da un suo delegato, e composta da ulteriori n. 4 (quattro) scrutatori da individuarsi tra tutti gli Iscritti, invitanto tutti coloro che siano interessati a manifestare, entro il termine sopra indicato (2 giugno 2019), la propria disponibilità in tal senso, rammentando l'incompatibilità tra la candidatura a componente del Comitato per le Pari Opportunità e la nomina a componente della Commissione elettorale.

 

Il Presidente

f.to Avv. Roberto Brancaleoni